slide01
slide02
slide03

TESTO UNICO SULLA SICUREZZA N. 81

  • Il decreto legislativo n. 81/08 ha introdotto nel quadro della normativa italiana importanti novità concernenti la sicurezza e la tutela della salute dei lavoratori, fra le quali possono essere considerate più significative: 

    • l’individuazione delle misure di prevenzione necessarie e programma di attuazione delle misure stesse;
    • l’intervento attivo, responsabile ed integrato di tutti i soggetti interessati alla sicurezza, coinvolgente i lavoratori e/o i loro rappresentanti, a partire dalla individuazione delle situazioni di rischio fino alla scelta delle soluzioni per prevenirle e/o ridurle;
    • la predisposizione di un programma di informazione e formazione dei lavoratori, atto a realizzare una maggiore consapevolezza nell’affrontare le situazioni di rischio;
    • la valutazione preventiva dei rischi e la loro eliminazione o riduzione, sulla scorta delle più aggiornate conoscenze tecniche; 
      la priorità nell’adozione di misure collettive rispetto a quelle individuali;
    • la regolare manutenzione e pulizia degli ambienti.

    La sicurezza sui luoghi di lavoro è una funzione che deve essere svolta sia dal datore di lavoro che dal lavoratore, tramite una partecipazione attiva e personale.

  • Organizzazione

    >contenuto
    >contenuto
    >contenuto

  • Piano di Valutazione

    >contenuto
    >contenuto
    >contenuto

  • Normativa

    >contenuto
    >contenuto
    >contenuto

  • Valutazione stress

    >contenuto
    >contenuto
    >contenuto

  • Planimetrie

    >contenuto
    >contenuto
    >contenuto

  • Modulistica e Circolari

    >contenuto
    >contenuto
    >contenuto

  • Altri materiali

    >contenuto
    >contenuto
    >contenuto

  • Adempimenti

    >contenuto
    >contenuto
    >contenuto